Martedì 31 Marzo 2015
31/03/2015 15,31 A Tutto Campo- puntata del 30 marzo 2015
A Tutto Campo- puntata del 30 marzo 2015

A Tutto Campo- puntata del 30 marzo 2015.

31/03/2015 15,30 Ne parliamo il lunedì- puntata del 30 marzo 2015
Ne parliamo il lunedì- puntata del 30 marzo 2015

Ne parliamo il lunedì- puntata del 30 marzo 2015.

28/03/2015 17,16 La nostra unica fede – puntata del 27 marzo 2015
La nostra unica fede – puntata del 27 marzo 2015

La nostra unica fede – puntata del 27 marzo 2015.

28/03/2015 17,15 Tribuna Stampa – puntata del 27 marzo 2015
Tribuna Stampa – puntata del 27 marzo 2015

Tribuna Stampa – puntata del 27 marzo 2015.

27/03/2015 19,49 Dike Saces Napoli, il vicepresidente Zimbardi: “Ottimo momento”
Dike Saces Napoli, il vicepresidente Zimbardi: “Ottimo momento”

Dike Saces Napoli, il vicepresidente Zimbardi: “Ottimo momento”

27/03/2015 19,46 Borsa Mediterranea del Turismo, 19esima edizione al via
Borsa Mediterranea del Turismo, 19esima edizione al via

Borsa Mediterranea del Turismo, 19esima edizione al via

26/03/2015 12,06 8 Football club – puntata del 25 marzo 2015
8 Football club – puntata del 25 marzo 2015

8 Football club – puntata del 25 marzo 2015

25/03/2015 16,22 L’assalto” delle suore di clausura al Papa, le clarisse alla Littizzetto: “Se avessimo voluto, avremmo scelto altri uomini”
L’assalto” delle suore di clausura al Papa, le clarisse alla Littizzetto: “Se avessimo voluto, avremmo scelto altri uomini”

L’assalto al Papa da parte delle suore di clausura. Le Clarisse rispondono alla Littizzetto che a “Che tempo che fa” aveva detto: “Forse non avevano mai visto un uomo”. La risposta su Fb della badessa: “Luciana aggiornati, non siamo represse.  Se avessimo voluto, avremmo scelto altri uomini”.

25/03/2015 16,20 La verità di Ciro dal letto di morte: “Sono stato aggredito da più persone”. Ecco l’audio originale: “Chi mi ha sparato aveva un accento romano”
La verità di Ciro dal letto di morte: “Sono stato aggredito da più persone”. Ecco l’audio originale: “Chi mi ha sparato aveva un accento romano”

La verità di Ciro Esposito sul letto di morte: “Sono stato aggredito da più persone”. Le parole del tifoso napoletano pronunciate nel reparto di terapia intensiva del Policlinico Gemelli di Roma, dove morì dopo 52 giorni di agonia per la ferita di un colpo di pistola esploso dal romanista Daniele De Santis. A un perito consulente della famiglia risponde con voce fioca: “Avevano i caschi. Chi mi ha sparato aveva un accento romano”.

25/03/2015 16,17 Le strade Far West di periferia regno dei killer di “Fraulella”
Le strade Far West di periferia regno dei killer di “Fraulella”

Le strade Far West di periferia regno dei killer di “Fraulella”    

« Precedente