Lunedì 20 Settembre 2021

Il Pdl si “infiamma” con Lettieri

Napoli, 5 marzo 2011 – Gianni Lettieri, ex leader degli industriali partenopei, è ormai il nuovo candidato in pectore per il centrodestra, in vista delle elezioni per la poltrona di Sindaco di Napoli. L’investitura era arrivata direttamente dal Premier Silvio Berlusconi, in un incontro a Palazzo Grazioli. “Ho dato al Presidente del Consiglio la mia disponibilità”, aveva detto, e subito aveva incassato i consensi di Noi Sud e La Destra, convinti che con lui si possa conquistare Palazzo San Giacomo. E così Lettieri torna alla ribalta scansando nomi illustri come quello del Ministro Mara Carfagna, che però ha accolto con approvazione la scelta, ma anche in barba a chi a quella carica aspira da sempre come l’assessore regionale Marcello Taglialatela. “È la scelta giusta”, invece, per il Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro. Ma la scelta di Berlusconi potrebbe spaccare ancor di più i rapporti con l’alleato in Campania Udc. Secca, infatti, è arrivata la reazione del segretario Cesa: “Lettieri è il candidato di Berlusconi e Cosentino – ha detto l’esponente del partito di Casini – non il nostro”. Ma secondo il Premier le elezioni a Napoli si possono vincere anche senza l’appoggio dell’Udc. Fermo restando il popolo del Pdl che già ha concesso successi in Regione e Provincia, e grazie anche al grande successo che potrebbe riscuotere Lettieri soprattutto sulla classe imprenditoriale partenopea, e su tutta la società civile.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27