Sabato 24 Luglio 2021

Hugo Campagnaro rischia l’arresto,sit-in dei parenti delle vittime

Cordoba, 14 giugno 2011 – Dopo la paura per il gravissimo incidente, ancora guai per il difensore del Napoli Hugo Campagnaro. Il giocatore azzurro, infatti, rischia di essere denunciato per omicidio colposo. Una decisione presa dal pubblico ministero argentino che indaga sull’accaduto, e sulla quale pare siano pesate le dichiarazioni di alcuni testimoni. Persone che hanno raccontato di aver visto Campagnaro ubriaco in una stazione di servizio a pochi chilometri dal luogo dell’incidente, pochi minuti prima dello scontro. Ora, però, le indagini dovranno prima avere il responso del test alcolemico, e poi accertare se effettivamente il calciatore fosse alla guida dell’auto. Intanto il difensore azzurro ieri è tornato a casa, a Cordoba, dalla moglie Noelia e della figlia Sofia: le sue condizioni sono notevolmente migliorate ed il quadro clinico generale è piuttosto confortante. Ma verrà valutato quest’oggi anche dal dottor De Nicola, dello staff Calcio Napoli, che volerà quest’oggi in Argentina. Ed in attesa degli sviluppi giudiziari di una storia che ha tenuto con il fiato in sospeso i supporter azzurri, oltre che la società, si punta adesso a recuperare non solo fisicamente il difensore del Napoli, il quale, probabilmente, non avrà solo bisogno di cure mediche, ma anche di un supporto psicologico per riuscire superare lo choc per la morte del suo migliore amico.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27