Lunedì 25 Ottobre 2021

Omicidio Melania: Parolisi indagato

Ascoli Piceno, 21 giugno 2011 – Dopo settimane di interrogatori, ma anche di smentite in merito ad un suo coinvolgimento nella morte di Melania Rea, il marito Salvatore Parolisi è ora indagato nell’inchiesta sull’omicidio della sfortunata consorte. L’evoluzione della posizione del caporalmaggiore nella vicenda ha avuto diversi risvolti. Prima la fiducia dei familiari della vittima, che lo definivano un marito esemplare, poi i gossip che raccontavano di un militare con il vizio delle giovani reclute del reggimento di Ascoli Piceno, dove lui teneva i suoi corsi di addestramento. Ed infine gli inquirenti che si facevano sempre più insistenti su alcune incongruenze dei racconti dello stesso Parolisi. Ora è arrivato per lui un avviso di garanzia, emesso dal Procuratore di Ascoli Piceno Michele Renzo, e notificato all’uomo che si trova in Campania in licenza. Parolisi, che resta a piede libero, verrà interrogato venerdì ad Ascoli Piceno. Quattro giorni fa l’uomo aveva ammesso di aver tradito la moglie, sottolineando però di essere assolutamente estraneo all’omicidio. «Ho tradito, ma non l’ho ammazzata», aveva detto Parolisi, ammettendo di essersi disfatto del cellulare con cui comunicava di nascosto con l’amante Ludovica, ritrovato nel campo sportivo di Villa Pigna a Folignano. Ma «Il tradimento – si è difeso Parolisi – non è un reato». Sul resto, indaga la Procura.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27