Lunedì 20 Settembre 2021

Braccio di ferro Oddati – De Magistris

Da una parte il sindaco De Magistris intenzionato ad esercitare legittimamente il diritto di cambiare la politica  in città, dall’altra Nicola Oddati ex componente della giunta Iervolino che non ci sta ad essere licenziato dopo aver portato a Napoli il forum delle culture.

Insomma nonostante la nomina a presidente dell’evento di Roberto  vecchioni che sarà tra l’altro in città il prossimo 23 di ottobre,  la questione sembra tutt’altro che risolta e rischia davvero di diventare l’ennesimo caso politico, o meglio un braccio di ferro tra il sindaco ed il partito democratico.

Ieri c’è stato un incontro riservato tra il primo cittadino  e Caldoro con il presidente della regione impegnato nel ruolo di mediatore. Tra le ipotesi in piedi da sottoporre ad oddati, l’affidamen to dell’organizzazione del world forum 2012 , evento certament prestigioso, ma un lavoro della durata di circa un anno.

Insomma al di la dell’opportunità la questione potrebbe essere squisitamente economica . lo statuto della fondazione presieduta da Oddati infatti non contempla una revoca e la sua sostituzione dovrebbe garantire, in assenza di una giusta causa l’attività e la retribuzione che  il contratto gli assegna per 5 anni, fino al 2015

Insomma l’azione legale è una ipotesi possibile estrame ratio….

Intanto  tra le novità del forum il nome del direttore, carica che spetta alla regione,. Il nome è quello di Mario Resca già direttore generale dei beni culturali tra i massimi dirigenti di mc-donald eni mondatori e rcs.

Insomma un manager Mentre Gianni Minoli fino a ieri in pole un ruolo nel  comitato scientifico o proprio per il suo profilo intellettuale più che tecnico.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27