Giovedì 15 Aprile 2021

Escalation di violenza nel napoletano

Era stato scarcerato nel 2010 e fino al luglio scorso stava scontando gli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Ieri mattina pare avesse  un appuntamento e per questo era uscito presto da casa.

Ad attenderlo  tra via Cupa e  piazza Ex Alifana, a Casaluce, nel Casertano i suoi sicari che con un fucile da caccia gli hanno esploso contro diversi colpi puntando alla testa.

Non c’è stato scampo per  Maurizio Comella 48 anni, con precedenti per truffa e reati finanziari.

I sicari hanno agito a colpo sicuro fuggendo poi a bordo di una morto

Gli investigatori non escludono che l’omicidio possa essere maturato nell’ambito della lotta tra clan camorristici della zona ma indagano anche sulla vita privata dell’uomo e suoi precedenti.

Intanto continuano a tutto campo le indagini sull’omicidio del 18enne Ciro Elia, incensurato figlio di Luciano presunto boss del quartiere Pallonetto, ucciso l’altra sera  a Napoli nei pressi dei Quartieri Spagnoli.

Una esecuzione quella di Ciro di tipo camorristico ma l’ipotersi investigativa più attendibile punta a un litigio per questioni di donne.

E chi ha fatto fuoco secondo la questura potrebbe essere addirittura un coetaneo della giovane vittima.

Ma l’escalation di violenza tra continua. E probabilmente uno sguardo di troppo potrebbe essere alla base dell’accoltellamento di un 19enne in una discoteca ad Ercolano.

Il ragazzo, raggiunto da due fendenti all’addome e al semitorace durante  una zuffa tra giovanissimi, si è miracolosamente salvato.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27