Martedì 19 Ottobre 2021

Riapre San Gregorio Armeno

NAPOLI, 28 ottobre 2011  – E’ nuovamente possibile passeggiare – con un giorno di anticipo sui tempi previsti – in Via San Gregorio Armeno, la strada dei presepi di Napoli nota in tutto il mondo, chiusa al transito in seguito al crollo di alcuni pezzi di tufo del palazzo posto all’angolo con via Maffei. Secondo quanto riferisce una nota del Comune “è stato ampiamente mantenuto l’impegno che era stato assunto dall’Amministrazione di Palazzo San Giacomo. Per garantire la sicurezza dei cittadini, su sollecitazione dell’assessore alla Mobilità e Infrastrutture Anna Donati”, la giunta aveva “immediatamente reperito” la somma necessaria all’intervento di messa in sicurezza del palazzo – circa 200.000 euro – e con procedura d’urgenza era stato aperto il cantiere. Anche i due negozianti che avevano dovuto interrompere l’attività, un venditore di pastori e un parrucchiere, potranno rientrare nelle loro botteghe poste nel fabbricato in fase di consolidamento. Sono stati infatti eliminati i detriti che incombevano sulle volte degli esercizi e sono state ripristinate le utenze che, per sicurezza, erano state sospese. “Ci siamo impegnati a fondo, ognuno per la parte di competenza – hanno detto gli assessori Donati, Narducci (Sicurezza) ed Esposito (Sviluppo e Commercio) – affinché la caratteristica ‘via dei pastori’ non fosse penalizzata per le attività commerciali che si intensificano, in modo particolare, in corrispondenza delle festività di Ognissanti e della commemorazione dei defunti. Questo risultato è stato possibile grazie – soprattutto – al lavoro di vigilanza che, fin dal giorno della caduta dei conci dalla sommità dell’edificio, hanno svolto i tecnici del Comune”. “Ora – si evidenzia – dopo le allarmistiche notizie circolate in occasione della chiusura al transito pedonale, dovremo impegnarci al massimo per pubblicizzare ai turisti di tutto il mondo la riapertura di San Gregorio Armeno”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27