Martedì 19 Ottobre 2021

Bagnoli, la Procura indaga sulla bonifica: ascoltato De Magistris

Napoli, 3 novembre 2011- Pomeriggio in Procura, ieri per il sindaco Luigi De Magistris. Nell’ufficio del procuratore Giandomenico Lepore, il primo cittadinoè stato ascoltato come testimone in una delle indagini più delicate attualmente in corso in Procura, quella sulla bonifica di Bagnoli. Una breve audizione, davanti ai pm Federico Bisceglia e Stefania Buda, titolari dell’inchiesta che sembra entrata nella sua fase centrale proprio mentre l’area occidentale della città si prepara ad ospitare le regate preliminari  per la Coppa America di vela.A De Magistris è stato chiesto in particolare di fornire chiarimenti sull’uso attuale e futuro dell’area di Bagnoli e su tutti i provvedimenti adottati o in via di attuazione da parte dell’amministrazione con riferimento alla zona interessata dalla bonifica. Il sindaco ha illustrato le strategie politiche della giunta, rinviando poi ai tecnici per gli ulteriori chiarimenti. Dopo de Magistris, i pm hanno ascoltato anche Auricchio. Nei prossimi giorni sarà valutata la possibilità di sentire come teste anche il vice sindaco Tommaso Sodano, che ha anche la delega per l’Ambiente e sta seguendo in prima persona le procedure legate alla Coppa America.Il campo di regata sarà nelle acque tra Nisida e Capo Miseno, sulla colmata dell’ex Italsider sarà realizzato il villaggio.È prevista anche la realizzazione di una strada interna per collegare la Porta del parco con i sottoservizi. Si tratterà di opere “rimovibili”, come ha più volte sottolineato l’amministrazione comunale e che quindi non dovrebbero incidere sull’ambiente né sulla bonifica. Al termine della kermesse, il villaggio sarà definitivamente smontato. La scelta di Bagnoli è stata aspramente criticata dalle associazioni ambientaliste e nei giorni scorsi, anche a causa delle polemiche legate alla manifestazione sportiva, ha annunciato la volontà di rassegnare le dimissioni dall’incarico il presidente di Bagnolifutura, ed ex sindaco di Napoli, Riccardo Marone.

 

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27