Sabato 19 Giugno 2021

L’addio a Carlo, l’eroe che amava gli animali

Napoli, 8 novembre 2011 – C’è l’intera comunità di Santa Maria la Carità ai funerali di Carlo Cannavacciuolo, il 27enne ucciso lo scorso venerdì per aver reagito ad un tentativo di rapina mentre si trovava in auto con la propria fidanzata. Un intero paesino radunato davanti alla piccola chiesa parrocchiale di Santa Maria, troppo piccola per accogliere tutti, che ascolta l’omelia del parroco grazie ad un altoparlante. Il sindaco, Francesco Cascone, ha proclamato il lutto cittadino, così come il sindaco di Gragnano, in segno di solidarietà. Le serrande di tutti i negozi infatti sono abbassate e per le strade riecheggiano solo le voci di quanti prendono parola in chiesa. Un susseguirsi di voci: dai parenti agli amici. Tutto vogliono dare l’ultimo saluto a Carlo. Santa Maria la Caritàè un piccolo paesino basato ancora su un’economia rurale. Una vita tranquilla sconvolta dall’uccisione del giovane veterinario.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27