Martedì 20 Aprile 2021

Ztl, i commercianti: “De Magistris non ci ha voluti incontrare”. Palazzo San Giacomo: “Nessun appuntamento”

Era prevista per questa mattina la consegna delle chiavi dei negozi della ztl nelle mani del sindaco Luigi De Magistris. Ma dall’associazione commercianti sostengono che il sindaco non si sia fatto trovare. Dall’ufficio stampa del primo cittadino smentiscono che sia stato preso qualunque appuntamento con i negozianti, precisando che De Magistris è sempre pronto ad ascoltare tutti. Le associazioni avevano però già nei giorni scorsi avevano ampiamente pubblicizzato la consegna simbolica delle chiavi in segno di protesta contro la maxi zona a traffico limitato. Stando a quanto sostiene la delegazione di Associazioni e commercianti, questa mattina ci sarebbe dovuto essere l’incontro formale. Saltato l’appuntamento i circa trecento commercianti hanno gettato le chiavi in segno di protesta, all’ingresso del Palazzo Comunale, e lasciandovi una petizione popolare con oltre 1200 firme. Appuntamento o no, per le associazioni  la situazione è molto grave poiché le zone interessate vivono una situazione di desertificazione del territorio, con scarsa illuminazione e in balia di scippatori, rapinatori e malintenzionati. Inoltre,in una situazione di grave recessione economica e di aumento generalizzato della povertà si registra un calo delle vendite fino al 70% dei servizi commerciali. Il j’accuse dei negozianti va dai mancati parcheggi, ai pochi mezzi pubblici, senza contare i notevoli ritardi nell’apertura delle due Stazioni della Metropolitana strategiche per il territorio: quelle del Duomo e di Piazza Garibaldi. Giovedi 10 Novembre è convocata un’assemblea di tutti i commercianti del centro storico per decidere ulteriori iniziative di protesta da intraprendere.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27