Lunedì 18 Ottobre 2021

Al San Carlo Requiem con i ministri

Napoli, 17 dicembre 2011 – Un parterre d’eccezione assisterà questa sera al Requiem di Verdi, diretto dal maestro Riccardo Muti, al teatro San Carlo. Presenti in città per impegni istituzionali i ministri della Giustizia, degli Interni, dei Beni Culturali e della Funzione Pubblica resteranno a Napoli per prendere parte alla rappresentazione dell’opera teatrale verdiana. A dirigere l’orchestra sarà Riccardo Muti vincitore del Grammy Award 2011, per il Requiem in cui ha diretto la Chicago Symphony Orchestra. I ministri Paola Severino, Annamaria Cancellieri, Lorenzo Ornaghi e Fillipo Patroni Griffi, saranno in platea insieme ai rappresentanti delle istituzioni cittadine come il sindaco De Magistris, il governatore Caldoro ed il cardinale Crescenzio Sepe. Ma non mancheranno ospiti eccellenti come il presidente di Telecom Italia, Gabriele Gelateri di Genola, l’ex ministro Melandri, Cesare Romiti, Gianni Letta ed il ballerino Roberto Bolle. “L’ultima volta che ho diretto il Requiem al San Carlo – ricorda Muti – è stato nella stagione ’74-’75. Sono tornato a dirigerlo con rinnovato entusiasmo. Ho trovato un’atmosfera bellissima e una dedizione dei complessi sancarliani, con cui ho lavorato serenamente e intensamente. E questo grazie al clima dell’attuale direzione con cui il teatro torna a guardare al futuro collegandosi con il suo prestigioso passato”.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27