Sabato 27 Novembre 2021

Forum, Oddati: “Solo io ho lavorato gratis”

Napoli, 6 dicembre 2011 – “Vecchioni lavora gratis? Finora l’unico che lo ha fatto sono io. Dopo aver portato a Napoli il Forum delle culture, non ho ancora visto un euro”. E’ il commento dell’ex presidente dell’evento, Nicola Oddati alla notizia, trapelata nei giorni scorsi, della rinuncia di vecchioni a qualunque compenso. Dopo settimane di polemiche, rimbalzi di parola e minacce di lasciare, è arrivata la sentenza a firma dello stesso cantautore che ha così deciso di rinunciare ai famosi 220 mila euro della discordia che aveva chiesto per guidare l’evento internazionale in programma per il 2013. Ora la decisone se accettare o meno l’offerta di vecchioni spetta alle istituzioni coinvolte, comune di Napoli e Regione Campania in primis oltre alla stessa cabina di regia del forum. Accetto a compenso zero in virtù del sentimento di amore profondo che nutro per Napoli. Una dichiarazione di passione per la verità messa in dubbio da alcune frasi del cantautore del  tipo, se costo troppo lascio che avevano dato adito ai malpensanti di mettere in dubbio l’amore di vecchioni per la città. Una polemica che era poi salita alla ribalta nazionale con vecchioni che si era beccato anche una querela dallo stesso Oddati, bollato dall’artista come un presidente che metteva qualche firma e nulla più. Ma ormai è cosa passata, con buona pace del sindaco di Napoli Luigi De Magistris che tanto ha combattuto per portare a Napoli il cantautore milanese e che si è risparmiato così l’imbarazzo di dovervi rinunciare ripiegando su chissà chi. Certo è come dice anche Oddati, che a pensalo prima il gesto d’onore, si sarebbero evitato polemiche inutili che per settimane hanno paralizzato i lavori del comitato scientifico della manifestazione. La parola finale passa ora a chi di dovere che deciderà sulla posizione di vecchioni, anche se un dubbio c’è: se vecchione aveva detto in pieno polverone mediatico che a minor compenso sarebbe corrisposta minor presenza in città, viene da chiedersi quale sarà la sua partecipazione attiva ora che il compenso neanche c’è. Dubbio lecito,  che se risolto, eviterebbe di trovarsi un presidente sì a costo zero, ma che metterebbe solo qualche firma e nulla più, ma un amore sviscerato come quello di vecchioni di sicuro lo porterà ad essere presente a Napoli. Compenso o no.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27