Giovedì 21 Ottobre 2021

La storia di Napoli in 3d

Napoli, 29/12/11 – Si intitola Napoli e la storia il film documentario in 3d che pone l’interrogativo su quale sia la vera storia della capitale del Sud Italia. Voluto dal registra Luciano De Fraia, prematuramente scomparso lo scorso giugno, la pellicola si divide in due parti, separando gli anni più dibattuti della storia di Napoli. Nella seconda parte, dal titolo Un nuovo regno, dal Viceregno all’unità di Italia la narrazione ripercorre il periodo in cui Napoli fu a capo del Regno delle due Sicilie arrivando alla Repubblica napoletana e a Napoleone. Ancora, si ricarlano i tempi della modernizzazione, dei moti liberali e l’avventura garibaldina, sino all’unità d’Italia. Dal 1710 al 1860 si racconta della Napoli diventa capitale della cultura in Europa, con la presenza della corte borbonica che arriva sino al travaglio di guerre, rivolte e divisioni tra elite intellettuale e popolo. Dalla storia all’economia, dal teatro alla musica il lungometraggio racconta la storia di Napoli a mò di giallo, grazie anche alla tecnica tridimensionale che restituisce gli scenari delle sue diverse epoche per tentare di spiegare i tanti problemi di una città ricca, affascinante e complessa. Le ricostruzioni virtuali ad opera della Pixel 06 si basano su cartografie storiche e riprese attuali oltre che su video di beni archeologici e architettonici storici e del presente. La pellicola sarà presentata il prossimo 5 di gennaio nel teatrino di corte di palazzo reale. Fortemente voluto da De Fraia, il lavoro cinematografico ha goduto del sostegno di personalità di spicco del panorama storico e urbanistico di Napoli. il tutto per rispondere ad una massima che da sempre accompagna la storia partenopea: “E’stato scritto che esistono due storie, la storia ufficiale, mentoniera che ci viene insegnata, dice la massima,  e una storia segreta, dove si trovano le vere cause degli avvenimenti, una storia vergognosa. Qual è la vera storia di Napoli?” E’ l’interrogativo a cui rispondere.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27