Martedì 19 Ottobre 2021

America’s Cup, opere a tempi record

Napoli, 11 gennaio 2012 – La macchina esecutiva dell’America’s Cup sta per mettersi in moto. Pochi giorni ancora e la corsa contro il tempo, per consegnare al Comune entro il 23 marzo le opere che serviranno per le tappe partenopee della gara velica, avrà il via. Primo passo l’allungamento della scogliera antistante la RotondaDiaza via Caracciolo. Un lavoro per il quale serviranno 50mila metri cubi di massi che verranno trasportati ogni giorno, su 80 camion, dalle cave di Caserta e Benevento al lungomare. La scogliera sarà allungata a sinistra di95 metri e a destra di75. In alternativa, e se il tempo lo permetterà, sarà una grossa chiatta a trasportare i massi via mare. E c’è da augurarselo che il tempo sia favorevole perché in alternativa si metterà in moto un esercito di 4.500 mezzi che attraverseranno la città rischiando di bloccare la viabilità. All’interno della scogliera saranno realizzati pontili galleggianti. Tempi record per un evento che entrerà nella storia e per la cui preparazione servirà uno sforzo in più da parte degli addetti ai lavori. Comela Polizia Municipale, che sarà chiamata a sovrintedere al carico e scarico dei camion, che avverrà anche di notte. Per quanto riguarda le opere a terra, proseguono i lavori all’interno della Villa Comunale dove sorgerà il villaggio che si estenderà su una superficie di 10mila metri quadrati.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27