Sabato 19 Giugno 2021

Arriva la primavera: a rischio gli allergici

Napoli, 27 marzo 2012 – Dopo un gelido inverno, arriva finalmente la primavera. E allora via libera ad abbigliamento leggero, pic-nic all’aria aperta e lunghe passeggiate. Con la bella stagione ecco arrivare anche la pollinosi, la fastidiosa allergia da polline che colpisce soprattutto gli abitanti delle città a causa dell’interazione con gli inquinanti dell’atmosfera. I principali fastidi vanno dalle lacrime agli starnuti sino alla tosse e talvolta ad attacchi asmatici. Tutta colpa dunque del polline che seguendo le correnti aeree viaggia per diversi km andando a depositarsi sulle mucose congiuntivali e sulle via aeree  dove interagisce con particolari cellule presenti nei soggetti allergici. Tra le urticacee più allergeniche troviamo la parietaria, tipica della Campania con un lunghissimo periodo di fioritura, da marzo a luglio e da settembre a fine ottobre. E all’Ospedale Cardarelli di Napoli è attivo il centro pilota per la malattie respiratorie con consulenze prenotabili attraverso il numero verde 800019774 o direttamente presso gli sportelli dal lunedì al venerdì dalle 8  alle 12.30 e dalle 14 alle 19. Presso lo sportello dell’ala nord del Cardarelli infine, il Cup è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18.30 e il sabato dalle 8 alle 14.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27