Mercoledì 27 Ottobre 2021

Preso l’assassino di Rosa Santaniello

Nola, 26 marzo 2012 – La giustizia è arrivata nel giorno del suo funerale. Mentre tanta gente si stringeva intorno alla famiglia di  Rosa Santaniello, il suo omicida è stato  finalmente consegnato alla giustizia. Si tratta di Giuseppe Marzocchella,24 anni, nato ad Aversa ma momentaneamente residente a Nola, pluripregiudicato,già noto alle forze dell’ordine per reati di furto e rapina.  E’ lui il giovane che dieci giorni fa non ha esitato  a colpire l’anziana inerme nella sua abitazione dopo un tentativo di rapina. A confessare è stato lo stesso Giuseppe, dopo ore di interrogatorio, negli uffici della Caserma dei Carabinieri di Nola guidata. Pressato dai militari il giovane ha così ammesso la sua colpa; di aver preso di mira  l’anziana, di aver agito con l’intento di mettere a segno un furto e di aver perso il controllo dinanzi la reazione della donna,dandole un pugno in pieno volto. Un colpo fatale per la novantenne che è caduta battendo violentemente la testa.. Ad incastrare Marzocchella le immagini immortalate dalla telecamera posizionata sullo stabile della lavanderia dove si è consumato la tragedia. Ma fatale per Marzocchella è stato un altro video, che lo ritraeva intento a rubare 100 euro dalla cassa di un negozio di animali. Era il 22 marzo scorso giorno in  cui la donna moriva. Il video è finito nelle mani dei carabinieri. A quel punto il  cerchio si chiuso.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27