Sabato 19 Giugno 2021

Taglialatela in jet al match Chelsea-Napoli

 

“Sono andato a vedere Chelsea – Napoli  con un volo privato ma che male c’è?” Marcello Taglialatela, assessore all’urbanistica  della giunta Caldoro, uno dei candidati al ruolo di coordinatore cittadini del Pdl, mercoledì scorso è volato a Londra per la storica partita del Napoli. Taglialatela, come denuncia Repubblica, ha lasciato Capodichino a bordo di un jet di un misterioso imprenditore, con la compagna, un amico giornalista e un generale della Guardia di Finanza, altro tifoso sfegatato degli azzurri. “Un jet preso solo perché abbiamo finito tardi in Consiglio regionale e il giorno dopo c’erano altri appuntamenti” spiega indispettito l’assessore.

I privilegiati passeggeri hanno pagato ma una sciocchezza. Diecimila euro in tutto, compresa sosta, carburante e piloti. In pratica l’imprenditore proprietario dell’aereo messo a disposizione del politico ha regalato il costo del volo.  Un cadeau che si può quantificare secondo i più smaliziati in circa diecimila euro. Taglialatela non rivela l’identità di questo generoso imprenditore che ha deciso di regalare la partita dei sogni a un assessore regionale. “Perché dovrei dirlo? Non c’è niente di male o di strano” sbotta l’assessore, che però è un amministratore pubblico e in Regione aveva detto di partire con un volo di linea. E’ questo forse il primo colpo subito nella guerra che si apre oggi con il rivale  Laboccetta per il ruolo da coordinatore Pdl.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27