Venerdì 19 Agosto 2022

Concerto del Primo Maggio, De Magistris:”Facciamolo a Napoli”

Napoli, 3 maggio 2012- A distanza di poche ore dal concertone del primo maggio, prosegue la polemica sui costi e spese della kermesse musicale, dopo la richiesta di Alemanno di farne sostenere i costi ai sindacati. E questa volta ad accendere la miccia è stato il sindaco di Napoli Luigi De Magistris che ha candidato il capoluogo campano a nuova location per lo spettacolo che ogni anno richiama centinaia di migliaia di ragazzi in  Piazza San Giovanni nel cuore di Roma. Per De Magistris l’evento si può tenere senza problemi in piazza del plebiscito senza chiedere il conto ai sindacati. Una sfida lanciata direttamente dal palco di Piazza del Gesu’ dove si è svolto il tradizionale concerto del capoluogo campano per la festa del lavoro. Un impegno che diventa anche una sfida, se sarà un evento nazionale molto bene, ha chiarito poi De Magistris altrimenti faremo il concerto per l’Italia meridionale in chiave nazionale, e senza presentare alcun conto. Chiaro il riferimento alla disputa che ha tenuto banco nei giorni scorsi tra il sindacato di Roma e i sindacati sui costi del concertone. Il 30 aprile alemanno concesse l’autorizzazione alla manifestazione proprio sul filo di lana strappando un accordo alle sigle sindacali per la divisione delle sapere. E dal centrosinistra romano poi sono arrivare le critiche al primo cittadino della capitale accusato di spendere cifre ben superiori per la sede dell’organizzazione di destra Casapound. Insomma la partita è aperta e la sfida a Roma capitale parte proprio da Napoli.

 

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27