Martedì 28 Giugno 2022

Sanità: in Campania, entro il 2012 via 800 primari

Napoli, 15 maggio 2012 – Tagli in vista nella sanità campana come in quella italiana. Questa volta a farne le spese saranno però i dirigenti: nella nostra regione sono 800 i primari in eccesso e il ministro della salute Renato Balduzzi dà il suo ultimatum, la scure dei tagli dovrà abbattersi entro il 2012. In Campania le strutture complesse ossia rette da primari e quelle strutture semplici superano di gran lunga quelle delle altre regioni: basti pensare che nella nostra regione ce ne sono il triplo rispetto alla Lombardia. E così il Governatore Stefano Caldoro, il suo vice Mario Morlacco con il supporto del consigliere Raffaele Calabrò, corrono ai ripari: già pronto infatti un piano che prevede riduzioni per il 20 per cento. Il sistema di riordino pensato dall’ente di Palazzo Santa Lucia è già sul tavolo ministeriale da cui si attende l’ok per partire con i tagli. Tagli, precisano dalla regione che non saranno fini a se stessi ma che consentiranno la riorganizzazione del sistema in termini di efficienza.  Anche perché dati alla mano, i dirigenti medici incassano da noi le indennità più alte d’Italia. Sul piede di guerra anche i sindacati, a partire dalla Cisl. Il segretario regionale Lina Lucci annuncia mobilitazioni contro la decisione del governo di bloccare 108 miliardi di euro destinati al settore sanitario. Non è possibile che a farne le spese debbano essere i cittadini tuonano dal sindacato ed è inaccertabile l’escamotage di chi ricorre alla sanità privata usufruendo di sconti ingenti pur di non pagare il ticket: la colpa, chiosano, è dell’inerzia della struttura commissariale sorda alle nostre richieste e preoccupazioni.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27