Venerdì 24 Marzo 2023

Tre quarti d’ora di pioggia battente e Napoli va in tilt

Napoli, 12 ottobre 2012 – Tre quarti d’ora di pioggia battente e la città va in tilt in un venerdi nero che sa tanto di stagione autunnale. Un temporale si è abbattuto su Napoli con oltre quarantacinque minuti di pioggia battente e tuoni particolarmente forti. Mattinata di super lavoro per i vigili del fuoco che hanno ricevuto numerose richieste di intervento per allagamenti di terranei. Sos dalla zona del centro della città, in via Santa Brigida, e da Posillipo oltre che dall’area orientale. I binari della stazione metropolitana di Piazza Dante sono allagati: il servizio è stato sospeso. Anche una chiesa allagata a Napoli a causa del nubifragio di questa mattina. Si tratta di quella di Santa Maria dell’Incoronata, di epoca angioina, in via Medina, nel centro della città. Per gli effetti del maltempo, la stazione Dante della Metropolitana resta chiusa e la circolazione di linea 1 è limitata alla tratta Piscinola-Museo. Ferma anche la navetta della Dante-Università. A causa del violento temporale che si è abbattuto in mattinata su Napoli, i binari della stazione metropolitana di Piazza Garibaldi sono stati invasi da acque e fango e il servizio sulla linea 2 è stato sospeso. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana – rende noto un comunicato dell’azienda – sono intervenute per ripristinarne il funzionamento. Si prevede che la circolazione possa riprendere nel pomeriggio. Danni anche nei comuni dell’hinterland a nord di Napoli. A Lago Patria, la circumlago, la strada che porta alla Domitiana, è rimasta allagata e quindi chiusa al traffico. Disagi anche lungo la Circumvallazione Esterna nel tratto tratto tra Qualiano, Giugliano e Villaricca e lungo l’asse mediano ad Afragola dove il traffico automobilistico è rimasto a lungo bloccato anche per i disagi provocati da alcuni lavori stradali che da settimane interessano l’arteria.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27