Giovedì 21 Ottobre 2021

“Sirene” da tutta Europa per Callejon. Candreva, si può fare. Ma De Laurentiis è pessimista: “Difficile trattare con Lotito”

callejon-2Napoli, 10 giugno 2014 – Il nome non nuovo è Candreva. Il nome che fa tremare i polsi, nonostante smentite su smentite circa un suo possibile addio alla maglia azzurra, è quello di Callejon. Nell’ordine. A De Laurentiis, ma pure a Benitez che lo aveva messo in elenco la scorsa estate, Antonio Candreva piace non poco. La trattativa non dispiacerebbe al calciatore, che cerca una piazza con maggiori ambizioni di quella della Lazio. Ma non sarebbe facile da concretizzare. “Non credo che Lotito se lo lascerà sfuggire”, afferma il patron azzurro: “Se invece lo sgancia – aggiunge e chiosa – noi siamo lì pronti”. Il problema, come per la gran parte dei calciatori appetibili, è rappresentato dai mondiali. Che potrebbero rilanciarne le credenziali. E, dunque, il prezzo in virtù di nuove possibili concorrenti. Capitolo José Maria Callejon. Di certo la più bella sorpresa di questa stagione. E non è un caso che lo cercano un po’ ovunque. L’Atletico Madrid non ha fatto mistero dell’interesse per l’ex Real per rinforzare l’attacco. Ma sull’esterno che Benitez ha schierato praticamente sempre, avrebbero puntato gli occhi anche altri top team come Monaco, Arsenal, Borussia Dortmund e Chelsea. L’operazione, scrive il quotidiano spagnolo “As”, potrebbe chiudersi per circa 18 milioni di euro, 8 in più di quelli pagati dal Napoli per prelevare Callejon dal Real Madrid la scorsa estate. Ma se lo vorrebbe tenere ben stretto Rafa Benitez, che dalla sua  non resta con le mani in mano. Jermain Pennant potrebbe tornare a lavorare con lui. I due si conoscono dai tempi del Liverpool, dove hanno condiviso insieme tre stagioni, e potrebbero ritrovarsi in Italia. Il 31enne esterno inglese, infatti, è a fine contratto con lo Stoke City e – riporta il “Mirror” – Benitez vorrebbe convincerlo a venire in Italia. Il tecnico spagnolo cerca qualcuno che possa giocare largo a destra e Pennant, che sotto la sua guida ha fatto le cose migliori, potrebbe fare al caso suo. Dal fronte offensivo alla retroguardia. Secondo quanto riporta il quotidiano inglese “Metro”, il Napoli non riscatterà il portiere del Liverpool Pepe Reina perché ritiene troppo alte le pretese dei Reds. Il giocatore tornerà in Inghilterra per poi ripartire subito, visto che il tecnico Brendan Rodgers ha già affidato le chiavi della propria porta a Mignolet. In casa Napoli tengono intanto banco le comproprietà. Secondo quanto riportato da Il Mattino il club azzurro non sembra intenzionato a riscattare né il cartellino di Omar El Kaddouri, attualmente a metà con il Torino, né quello di Luca Cigarini oggi all’Atalanta. Situazione diversa invece per i giovani Armando Izzo e Jacopo Dezi autori di una buona stagione con Avellino e Crotone in Serie B. Per loro possibile una nuova stagione di apprendistato in cadetteria.

 

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

Leave a comment


Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php:27 Stack trace: #0 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/comment-template.php(1554): require() #1 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/single.php(24): comments_template() #2 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-includes/template-loader.php(106): include('/web/htdocs/www...') #3 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-blog-header.php(19): require_once('/web/htdocs/www...') #4 /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/index.php(17): require('/web/htdocs/www...') #5 {main} thrown in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27