Domenica 19 Novembre 2017

Ecco i numeri eccezionali dell’Accademia Tennis Afragola

sarnella

L’entusiasmo è lo stesso di quando a vent’anni si divertiva a scalare le classifiche nazionali. Oggi Maurizio Sarnella, fiduciario dei maestri FIT della Campania, oltre ad essere pedina inamovibile nell’organigramma dell’Accademia Tennis di Agnano, è factotum nell’omonima struttura che prospera ad Afragola. Qualche anno fa Maurizio, che ha ancora classifica nazionale 2.7, decise di rilevare il circolo della popolosa cittadina alle porte di Napoli, per impostare una scuola tennis che annovera oggi decine di iscritti, di tutte le età, e rilanciare l’attività agonistica. La squadra dell’ASD Accademia Tennis Afragola partecipa al campionato regionale di serie C che partirà ufficialmente domenica prossima, intanto sui due campi in terra battuta si sono ritrovati i 130 partecipanti al torneo Open, suddivisi nelle tre fasi di quarta, terza e seconda categoria. Numeri eccezionali come di consuetudine e un tabellone finale arricchito dalla presenza di ben 36 seconda, con il 2.3 Antonio Mastrelia favorito numero uno del seeding. I 2.4 Di Prima, Cozzolino, Caparco, Cacace, Palmese proveranno a stravolgere i pronostici, intanto gli appassionati del tennis ben giocato si godono le giornate al circolo, sperando di poter sostenere i colori sociali nel campionato di serie C prossimo ad incominciare. Dal canto suo l’over 45 Maurizio Sarnella, coadiuvato dalla sorella Veronica e tifosissimo del Napoli,  non si snatura perchè oltre alle lezioni e agli allenamenti “strappati” al poco tempo libero, si diverte come un matto a giocare le partite. Così nella sua Afragola è ancora in tabellone dopo aver superato il 2.8 Davide Avino in due set. Forza di una passione che tiene botta all’incedere implacabile del tempo.

Silver Mele

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Fatal error: Call to undefined function wpc_likebutton() in /web/htdocs/www.canaleotto.it/home/wp-content/themes/canale8v2/comments.php on line 27