Domenica 24 Settembre 2017

Sigilli alla “Sele Ambiente”: sequestrati beni per 50 milioni

Foto generica auto guardia finanza / FOTO MIMMO TROVATO

Sequestrato l’intero complesso aziendale della società Sele ambiente Srl di Battipaglia (Salerno), del valore di 7,5 milioni di euro e riconducibile alla famiglia Meluzio. I militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Salerno hanno eseguito il provvedimento di urgenza emesso dalla Procura della Repubblica di Salerno – Direzione Distrettuale Antimafia e convalidato dal gip del tribunale di Salerno, nei confronti dell’azienda battipagliese che opera nel settore della raccolta e smaltimento rifiuti anche in favore di comuni del Salernitano.

RSS feed dei commenti a questo articolo.

Al momento l'inserimento di commenti non è consentito.