Mercoledì 25 Maggio 2022
20/03/2013 14,53 Il capo della polizia Manganelli sconfitto da un tumore. Morto a Roma il “superpoliziotto” di Avellino
  Roma, 20 marzo 2013 – E’ morto il capo della polizia Antonio Manganelli. Era malato di tumore da tempo ed era ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Giovanni di Roma dallo scorso 24 febbraio, dopo essere stato colpito da una emorragia cerebrale. Le sue condizioni si erano aggravate martedì. Manganelli era nato ad Avellino l’8 dicembre 1950....