Martedì 28 Settembre 2021
27/02/2014 15,45 Raid di camorra nel centro estetico, due morti: uno era il capozona dei Moccia ad Arzano. Ferite due donne
Napoli, 27 febbraio 2014 – Camorra spietata a Napoli e provincia. Ad Arzano i killer fanno irruzione in un centro estetico: ucciso Ciro Casone, luogotenente dei Moggia, e il 30enne Vincenzo Ferrante, mentre era intento a farsi sfoltire le sopracciglia. Ferite la moglie di Casone e la titolare del centro. A Napoli ucciso in un agguato il pregiudicato Massimiliano Di Franco,...