Sabato 8 Maggio 2021
10/11/2011 17,48 La guerra dei Bros, sit-in e cassonetti in fiamme
Napoli, 10 novembre 2011 – Rieccoli in strada. A chiedere, anzi pretendere il rispetto di promesse elettorali. Sono i senzalavoro che invocano di essere assorbiti nei progetti del Comune di Napoli. Uno su tutti, la raccolta differenziata. E una sigla su tutte le altre: i corsisti Bros. Gli stessi che, nei giorni scorsi, hanno accerchiato il sindaco De Magistris chiedendogli...