Giovedì 30 Giugno 2022
02/01/2012 10,52 Capodanno di austerity tra le mura domestiche
Napoli, 2 gennaio 2012 – Crisi economica e tasse hanno spento i riflettori sul Capodanno appena trascorso. I napoletani quest’anno hanno deciso di dare il benvenuto al 2012 tra le mura domestiche. Si stima siano circa l’80%, mai così tanti negli ultimi cinque anni. Nel 2007, allo scoppio della crisi, rimase a casa il 4% in meno delle persone. È quanto emerso dall’indagine...
30/12/2011 15,40 Crisi, lo spread batte il capitone
Napoli, 30 dicembre 2011 – La corsa è partita da tempo. Ma solo domani si capirà chi avrà vinto tra i due contendenti: il capitone o lo spread. Col primo che parte, come sempre, con la forte spinta dell’immancabile tradizione e di quella che, da queste parti, definiscono ‘a crianza. Ce la può fare. Ce la faranno i napoletani, e non solo quelli, a vincere l’incubo...