Venerdì 24 Settembre 2021
15/10/2013 12,21 Parla il pentito: “Su appalti e trasporti rifiuti non c’era gara, decideva tutto Cosentino”
  Santa Maria Capua Vetere, 15 ottobre 2013 – Riecco il suo nome esplodere nelle parole di un pentito. Si ripercorre l’era dei rifiuti, quella del business degli appalti per l’apertura di siti di stoccaggio, per il controllo, soprattutto, di quei carrozzoni di preferenze elettorali chiamati consorzi di bacino. E dei trasporti di spazzatura. Un unico grande affare,...