Martedì 28 Settembre 2021
31/07/2014 18,09 Parte il colpo mentre gli mette le manette, rapinatore ucciso da carabiniere. Aveva derubato una coppietta e palpeggiato la ragazza
Napoli, 31 luglio 2014 – “Il carabiniere cercava di ammanettarlo. Gli urlava ‘Fermo, stai fermo’. Poi si è sentito il rumore di uno sparo”. La ricostruzione in sintesi nel laconico racconto di chi ha visto. Di chi, da un balcone, ha assistito alla morte in diretta di un rapinatore per mano di un carabiniere. Per un colpo, questa la versione del militare, partito accidentalmente...