Martedì 28 Settembre 2021
30/11/2013 12,04 La “Casa del Giornalista” nel covo del boss che fece bandire i reporter dalle aule di tribunale
Inaugurata a Napoli la prima “casa del giornalista” . I locali in immobile, confiscato alla camorra, ai Quartieri Spagnoli. Assegnatario e gestore del bene è il coordinamento dei giornalisti precari della Campania. Servizio andato in onda nel corso dell’edizione delle 19.30 di 8News del 29 novembre 2013.