Sabato 25 Settembre 2021
23/07/2014 13,31 Quando la Finanza bussò alla porta di Alfonso Papa e lui tentò la fuga gettandosi dal balcone. I retroscena dell’ordinanza a carico dell’ex deputato Pdl
di Giuseppe Porzio Napoli, 23 luglio 2014 – Il Gip Amelia Primavera argomenta le esigenze di custodia cautelare per Alfonso Papa con un singolare retroscena. E’ il 13 febbraio e la Finanza va a bussare alla porta del magistrato ed ex deputato Pdl per una semplice perquisizione, e lui tenta la fuga gettandosi dal balcone al primo piano. Dunque, c’era un evidente pericolo...