Martedì 28 Settembre 2021
11/02/2014 11,08 Il pentito ritratta: “Cosentino rifiutò il sostegno di Walter Schiavone”. Esplode la bagarre in aula. Il pm s’infuria, l’avvocato si toglie la toga e sbatte la porta
Santa Maria Capua Vetere, 11 febbraio 2014 – In programma c’era una seduta molto tecnica. Ma l’epilogo è stato da saloon. Un’autentica bagarre al processo che vede imputato l’ex sottosegretario Nicola Cosentino. Protagonista del fuori programma che dato il via a un’altalena di emozioni e colpi di scena, un collaboratore storico: Franco Di Bona, il cui pentimento...