Venerdì 21 Luglio 2017
23/09/2013 14,11 Turiste per caso e narcos per professione: i nuovi corrieri “in gonnella” della camorra
  Napoli, 23 settembre 2013- Che ci siano quote rosa anche nella camorra non è un dato di oggi. Di nuovo c’è che queste signore sono diventate operative al punto da essere assoldate come insospettabili corrieri di droga nel terminale del crocevia America Latina-Spagna-Italia, con Torre Annunziata e Secondigliano come stazioni ultime d’arrivo. La chiamarono operazione...
21/09/2013 15,59 “Chiuse” le piazze di spaccio, i pusher si mettono a fare rapine: picco di raid in sei mesi. Il popolo web: “Fa bene chi spara contro questi criminali”
Napoli, 21 settembre 2013 – L’adagio è sempre lo stesso. Se non ci sono alternative al crimine organizzato, non c’è altra possibilità che il crimine di strada. Sempre che lo Stato non trovi alternative ai nuovi criminali che crescono. O che lo voglia. Perché se per molti è banale l’adagio “volere e potere”, si pensi a quando, sul finire degli anni Ottanta,...
18/04/2013 13,26 Patto tra camorra e mafia per importare droga dalla Spagna: 44 arresti. Sequestrati yacht e case di lusso
  Napoli, 18 aprile 2013 – L’asse è sempre quello. Il più rodato, il più gettonato. Spagna-Italia, la rotta della droga che è poi il terminale. Si parte dall’America Latina, si vola verso la penisola iberica. E da qui verso il Bel Paese, direzione Napoli e limitrofi, su aerei, camion, carovane di auto e ogni mezzo a disposizione dei trafficanti di droga. L’ultima...
19/02/2013 18,31 Catturato Leonardi, l’ultimo padrino in erba. Si nascondeva a Varcaturo. Due mesi fa l’arresto del padre
Napoli, 19 febbraio 2013 – Il capo fino a ieri era lui. Figlio di. Generazione dei padrini in erba, poco più che ventenni e già mammasantissima. E non sorprenda allora che questo capo aveva appena 26 anni. Un’età più che ottimale per ordinare omicidi e gestire traffici di stupefacente. Nel nascondiglio, che vediamo in queste immagini, non mancava nulla. Da Scampìa,...
18/09/2012 14,09 Strage di Castel Volturno, quattro anni fa la strage dei conciatori scambiati per narcos
Castel Volturno, 18 settembre 2012 – Un ricordo, una pagina di sangue. Ma anche un nome, un eroe: Joseph Ayimbora. E’ il sopravvissuto. E’ quello che ha guardato negli occhi i killer dei suoi amici assassinati come cani e li ha fatti condannare al carcere a vita. Quattro anni fa, 18 settembre 2008, andava in scena la strage di Castel Volturno. Sei immigrati ghanesi e...
07/09/2012 14,19 “Droga shop” in casa: arrestati padre, madre e figlio
  Torre Annunziata, 7 settembre 2012 – Un vero e proprio droga shop tra le mura del loro appartamento. E a ciascuno, in famiglia, il suo compito. Spacciatori in concorso: madre, padre e figlio minorenne sono finiti in manette a Torre Annunziata. Nelle palazzine del parco Apega in via Roma, i carabinieri della compagnia oplontina hanno tratto infatti in arresto per concorso...
04/07/2012 17,05 Arrestato Tony Marciano, il neomelodico che cantava contro i pentiti
Napoli, 4 luglio 2012 – Spavaldo come ai concerti dove se di telecamere non se ne contavano così tante, non mancava la gente. Non un plebiscito, ma qualche centinaio di accoliti Tony Marciano, che all’anagrafe di nome fa Ciro, ne ha registrati, eccome. Forse, però, tanti obiettivi e tanti giornalisti tutti assieme non era abituati a vederli. Magari sperava in una mise...
21/06/2012 16,32 Ex calciatore del Napoli trafficante di droga
Napoli, 21 giugno 2012 – Pur non avendo racimolato neppure un minuto di gara, quell’anno era nella rosa della storia. Correva la stagione 86/87: il 10 maggio il Napoli conquistò il primo scudetto della sua storia. Le statistiche, nell’elenco dei calciatori azzurri di quell’anno, portano anche il nome di Giovanni Ianuale. Il resto della carriera non è stato mai al top,...
16/04/2012 16,27 Disoccupati e insospettabili: ecco i nuovi pusher
Napoli, 16 aprile 2012 – La crisi trasforma l’uomo onesto in un perfetto delinquente. E’ la nuova frontiera del crimine organizzato. Nuove leve costrette a fare di necessità un crimine. Ed ecco spuntare i nuovi e insospettabili pusher e trafficanti, su brevi tratti, di stupefacente. Hanno in media una cinquantina d’anni. Sono tutti incensurati. E si tratta, per la gran...
18/02/2012 16,30 Droga, i soldi del clan Nuvoletta nelle casse di Al Qaeda
Napoli, 18 febbraio 2012 – Il maggior flusso di denaro in favore dei narcotrafficanti marocchini, verosimilmente legati al Al Qaeda, proviene dalla camorra napoletana. La circostanza emerge nell’ambito dell’operazione contro il traffico di stupefacenti eseguita dai carabinieri di Napoli, tra Spagna e Italia, che oggi ha portato in carcere ventitrè persone tra...

« Precedente