Giovedì 30 Maggio 2024
09/07/2012 13,44 Racket del caro estinto, “mazzette” da 100 euro ad infermieri per segnalare decessi
Napoli, 9 luglio 2012 – Il “business del caro estinto” a Napoli era un meccanismo perfettamente rodato: appena avvenuto il decesso la macchina si metteva in moto coinvolgendo dipendenti cimiteriali, medici legali, titolari e dipendenti di imprese funebri. L’obiettivo era far convergere le famiglie e i parenti dell’estinto sulla impresa “egemone”....