Martedì 13 Aprile 2021
18/07/2014 16,13 La camorra chiede il pizzo a Gomorra per il fitto della casa di “don Pietro Savastano”. Indagati anche i dirigenti della casa produttrice
I retroscena dell’indagine che ha portato ieri all’arresto di tre persone per un’estorsione alla casa cinematografica Cattleya per la produzione televisiva”’Gomorra la serie”. I rappresentanti della società sarebbero stati costretti a versare una somma ulteriore rispetto a quella pattuita da contratto per girare alcune scene a Torre Annunziata, in un’abitazione...
17/07/2014 17,30 Don Pietro Savastano e don Francesco Gallo, la camorra chiede il pizzo nella casa dei “due boss”: tre arresti
Torre Annunziata, 17 luglio 2014 – Il colore dominante è quello dell’oro. Il cristallo dei lampadari campeggia in ogni stanza. Gli stucchi sono quelli giusti. Anche gli affreschi provocano il giusto pugno nell’occhio. Benvenuti a casa del boss. Dei due boss. Quello della serie tv Gomorra. E quello di Torre Annunziata. Fiction sulla malavita e malavita reale coincidono...
03/04/2014 17,53 Cosentino torna in cella. ’O mericano arrestato con i fratelli per estorsione e concorrenza sleale nella gestione dei distributori. Indagata l’ex prefetto Stasi
Napoli, 3 aprile 2014 – Il prefetto e ‘o mericano. Di fronte a loro, un sindaco. Tenuto ad ascoltare e, all’occorrenza eseguire: deve cacciare il tecnico comunale infedele. Un retroscena, di certo il più sconcertante se trovasse conferma, nell’ordinanza che ha portato, anzi riportato in galera Nicola Cosentino. L’ex sottosegretario all’Economia, a pochi mesi dalla...
04/01/2012 10,43 Casalesi, pizzo a colpi di kalashnikov: 10 arresti
Napoli, 4 gennaio 2012 – E’ la strategia del rumore e del terrore. La strategia pensata da chi non si fa scrupoli a lasciare morti ammazzati sul selciato in nome e per conto dell’onorata famiglia dei Casalesi, cartello oggi in cerca di un padre-padrone dopo la cattura della primula rossa Michele Zagaria. Una strategia che porta gli uomini del clan a intimidire a colpi...
20/12/2011 18,35 Chiaia, si fingono medici e arrestano estorsore
Napoli, 20 dicembre 2011 – Stava cercando di estorcere mille euro a un medico ma è stato bloccato dai carabinieri che per arrestarlo si sono finti assistenti del professionista. E’ accaduto nel quartiere Chiaia di Napoli dove i militari dell’ Arma della stazione di Posillipo hanno ammanettato, con l’accusa di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso,...