Sabato 24 Febbraio 2024
11/06/2012 17,25 L’anatema di Don Aniello: “I Gigli festa dei boss”
Napoli, 11 giugno 2012 – Don Guanella, Scampìa, Secondigliano e giù di lì sono state per anni le sue terre. Terre d’adozione. Terre dove, oltre a predicarla, il don la fede l’ha praticata. E i ragazzi, quelli destinati a finire nelle maglie del crimine, li ha riversati nei meandri della fede. Don Aniello Manganiello, che da quei luoghi fu mandato via per poi scegliere...