Sabato 25 Settembre 2021
25/09/2013 15,05 Bruciano ancora le ecoballe di Fragneto. I cittadini: “Una bomba ecologica”. Il commissario provinciale: “E’ la camorra che alza il tiro”
  Benevento, 25 settembre 2013 – Terzo giorno di fiamme, fumo denso e veleni che saturano l’aria. L’ipotesi più accreditata è che l’incendio sia doloso. Il teorema più inquietante è che ci sia anche la mano della camorra. S’indaga, mentre ancora bruciano le ecoballe depositate nel sito di stoccaggio di Toppa Infuocata, a Fragneto di Monforte in provincia di...