Sabato 24 Febbraio 2024
28/06/2012 18,26 Ucciso a tre anni mentre gioca con la pistola del padre, il genitore denunciato per omicidio colposo
Napoli, 28 giugno 2012 – Il botto è risuonato poco dopo le sette in questa palazzina in via Santa Maria a Cubito, a Giugliano. Il botto di un colpo di pistola. A terra resta un frugoletto, riverso nel suo sangue. Si chiamava Francesco, aveva appena tre anni. Il proiettile lo ha centrato al fianco sinistro e lo ha passato da parte a parte, uscendo dal petto. Per il piccolo,...