Domenica 24 Settembre 2017
12/01/2015 16,48 Pino Daniele, la guerra delle donne alimenta l’inchiesta
Pino Daniele, la guerra delle donne alimenta l’inchiesta
L’ennesimo addio a Pino Daniele non spegne i veleni di questi giorni tra le donne della vita del grande cantautore. Mentre prosegue l’inchiesta per accertare se Daniele si sarebbe potuto salvare se la notte che ha avvertito il malore fosse stato soccorso presso il nosocomio più vicino. http://www.vimeo.com/116555080
07/01/2015 16,37 Pino Daniele, i pm indagano per omicidio colposo
Pino Daniele, i pm indagano per omicidio colposo
La Procura di Roma indaga per omicidio colposo sulla morte Pino Daniele. Il procedimento è stato aperto al momento contro ignoti. I magistrati, che hanno disposto l’autopsia che verrà svolta dopo i funerali, vogliono accertare se la richiesta di andare a Roma, e non nella più vicina Grosseto, dopo essere stato colto da malore, sia arrivata effettivamente dallo stesso artista...
16/12/2014 17,01 “Il caso non è chiuso”. La controinchiesta che ha fatto riaprire le indagini sul delitto di Giancarlo Siani
“Il caso non è chiuso”. La controinchiesta che ha fatto riaprire le indagini sul delitto di Giancarlo Siani
“Il caso non è chiuso. La verità sull’omicidio Siani”. Il giornalista Roberto Paolo rivela a “8 News” i retroscena e le testimonianze raccolte nel suo libro. Una controinchiesta che ha portato la Procura di Napoli a riaprire le indagini sull’omicidio di Giancarlo Siani, a 29 anni dal delitto del giornalista del Mattino. http://www.vimeo.com/114425107
10/09/2014 13,26 Tratta Fs Napoli-Portici chiusa da 7 mesi, aperta inchiesta
Tratta Fs Napoli-Portici chiusa da 7 mesi, aperta inchiesta
Tratta ferroviaria Napoli-Portici chiusa da sette mesi per un cedimento dalla settecentesca Villa D’Elboeuf. La Procura di Nocera Inferiore apre un’inchiesta con l’ipotesi di reato di interruzione di pubblico servizio. Ascoltato il sindaco di Portici Marrone. Nei prossimi giorni toccherà all’assessore regionale Vetrella. http://www.vimeo.com/105748988
18/07/2014 16,16 Giù nel vuoto a sei anni al parco Verde, indagine per omicidio e abusi sessuali sulla morte della piccola Fortuna
Giù nel vuoto a sei anni al parco Verde, indagine per omicidio e abusi sessuali sulla morte della piccola Fortuna
Morta dopo essere finita giù nel vuoto a 6 anni. Ci sono ancora troppi punti oscuri attorno alla fine della piccola Fortuna Loffredo, deceduta dopo un volo da una palazzina popolare nel parco verde di Caivano. La Procura apre un fascicolo contro ignoti per omicidio colposo e abusi sessuali. Non si esclude l’ipotesi di un malvivente seriale. Un anno fa sempre dagli stessi palazzi...
11/07/2014 17,37 Morta dopo aver partorito alla clinica Villa delle Querce, indagati cinque medici
Morta dopo aver partorito alla clinica Villa delle Querce, indagati cinque medici
Cinque medici sono stati iscritti nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta per far luce sul decesso di Alessandra De Simone, la 36enne morta dopo aver dato alla luce una bimba nella clinica Villa delle Querce, al Vomero. L’autopsia sarà eseguita lunedì. http://www.vimeo.com/100507353
11/07/2014 17,36 Crollo killer in Galleria, 45 indagati. Ma per la Procura il sindaco è “parte offesa”
Crollo killer in Galleria, 45 indagati. Ma per la Procura il sindaco è “parte offesa”
E’ di quarantacinque il numero degli indagati per la morte del povero Salvatore Giordano. E’ il primo vero atto dell’inchiesta della Procura di Napoli per far luce sulla morte del 14enne di Marano, travolto e ucciso del crollo di un pezzo di cornicione nella Galleria Umberto I. I reati ipotizzati sono omicidio colposo e crollo colposo. Per la Procura di Napoli il sindaco De...
10/07/2014 11,48 Crollo in Galleria, due documenti “incastrano” il Comune di Napoli. Avvisi di garanzia per omicidio colposo
Napoli, 10 luglio 2014 – Tra gli incartamenti, ecco spuntare l’atto che potrebbe fare la differenza. Si tratta di una semplice comunicazione, a firma del Servizio Protezione civile, turno guardia h24”. Lo hanno prodotto i legali del condomini privati della Galleria Umberto I. Si tratta di una diffida inviata sabato sera, alla luce del crollo, ai vari amministratori degli...
30/04/2014 11,34 Alleanza Ncd-Udc, l’ex ministro De Girolamo: “Garantisti con i condannati candidati nelle nostre liste”
Alleanza Ncd-Udc, l’ex ministro De Girolamo: “Garantisti con i condannati candidati nelle nostre liste”
“Non siamo un tribunale, siamo garantisti con tutti. Anche con i candidati nelle nostre liste per le europee che sono indagati o che sono stati condannati. Saranno i cittadini a giudicarli al momento del voto”, così l’ex ministro ed esponente del Nuovo Centrodestra Nunzia De Girolamo, nel giorno della presentazione a Napoli dei candidati per le europee nella lista Ncd-Udc. http://www.vimeo.com/93254075
01/04/2014 13,17 Rimborsopoli, trema il Consiglio regionale: pronti gli avvisi di garanzia per quasi tutti i componenti dell’assise
Napoli, 1 aprile 2014 – Ci siamo, la resa dei conti è alle porte. Gira e rinvia, alla fine stanno per venire al pettine tutti i nodi. Anzi, tutti i conti. Conti che non tornavano più perché le spese della politica, di qualunque forma ed entità, con la politica non hanno nulla a che fare. Perché è complicato spiegare, prima ancora di rendicontare, perché con i soldi...

« Precedente