Domenica 28 Novembre 2021
12/03/2011 13,06 Mail su internet scredita il cibo campano
Napoli, 12 marzo 2011 – Una bufala, non riconducibile alla mozzarella, che screditava gli alimenti campani, giudicati inquinati e dannosi per la salute. Girava in internet, tra le caselle di posta, come la solita catena di Sant’Antonio, ovvero una mail che gira tra un link e l’altro intasando le web-mail di tantissimi utenti. Eppure, nel testo denigratorio, venivano citati...