Mercoledì 29 Giugno 2022
10/02/2014 11,33 “Compravendita senatori”, domani al via il processo sulla presunta “Operazione Libertà”: la caduta di Prodi a opera di parlamentari comprati da Berlusconi
Napoli, 10 febbraio 2014 – E’ uno di quei dibattimenti che rischiano di riscrivere la storia di un “pezzo” più che significativo della Seconda  Repubblica. Processo che si condensa nell’accusa formulata sul capo di Silvio Berlusconi. Corruzione è l’imputazione, che nel dettaglio e nelle argomentazioni si argomenta così: aver convinto – alla cifra affatto...
12/10/2013 17,35 Evade dai domiciliari e fa distruggere la telecamera che lo riprende, Valter Lavitola se ne torna in cella
  Napoli, 12 ottobre 2013 – Valter Lavitola torna in carcere. L’ex direttore ed editore dell’Avanti ha violato gli obblighi degli arresti domiciliari ed è stato condotto a Regina Coeli a Roma. Ma secondo quanto il suo difensore, avvocato Gaetano Balice, il giornalista si trovava nel cortile della sua abitazione romana, all’interno del perimetro di tolleranza...
01/03/2013 10,25 La verità di De Gregorio: “Ecco come mi pagò Berlusconi”
Napoli, 1 marzo 2013 – Libertà da Prodi, libertà dai comunisti. Libertà e libero spazio a Berlusconi e soci. E non è un caso che il piano l’hanno definito “operazione libertà”. Del resto, in quei mesi del 2006, colpire la comitiva Prodi, con quella risicata maggioranza che pare ricordare un Bersani dei tempi nostri, sarebbe stato come sparare sulla croce rossa....
12/05/2012 16,33 Il Riesame: “Lavitola resta in carcere”
Napoli, 12 maggio 2012 – Valter Lavitola resta in galera. I giudici del Riesame hanno infatti confermato l’ordinanza di custodia in carcere nei confronti dell’ex direttore del quotidiano L’Avanti, detenuto nell’ambito dell’inchiesta sui finanziamenti all’editoria e la corruzione internazionale per appalti a Panama. Sull’istanza di revoca della misura...
10/05/2012 12,12 La giunta dice “sì” all’arresto per Sergio De Gregorio
Napoli, 10 maggio 2012 – Sì agli arresti domiciliari per Sergio De Gregorio. Il primo round in Senato si conclude con il parere favorevole della giunta per le autorizzazioni alla richiesta avanzata dai magistrati della Procura di Napoli. Undici i deputati che hanno espresso il loro sì contro dieci contrari. “Ora ci sarà il voto dell’aula e sono sicuro che lì le valutazioni...
18/04/2012 17,24 Lavitola, fondi al quotidiano L’Avanti!: blitz della Finanza a Palazzo Chigi
Napoli, 18 aprile 2012 – E’ la truffa all’editoria quella sulla quale si punta a fare chiarezza. 23 milioni di euro erogati in dodici anni al quotidiano L’Avanti, uno dei due nuovi fascicoli a carico di Valter Lavitola, già direttore proprio dello storico giornale socialista. Questa mattina gli uomini del nucleo tributario della Guardia di Finanza, su mandato della...
18/04/2012 15,29 L’inchiesta sui fondi all’editoria, Lavitola ascoltato dai pm
Napoli, 18 aprile 2012 – Sarà ascoltato oggi dai pubblici ministeri napoletani Valter Lavitola, l’ex direttore dell’avanti che ha trascorso la sua prima notte nel carcere di poggio reale dopo essere rientrato in Italia al termine di una lunga latitanza in sud America iniziata dell’ottobre del 2011. Questa mattina il primo pensiero del giornalista è stato l’acquisto...
16/04/2012 16,36 Lavitola si consegna, i pm: “Ora arrestate De Gregorio”
Napoli, 16 aprile 2012 – In fuga da sei mesi, esattamente dal giorno in cui la Procura di Napoli ha emesso nei suoi confronti ordine di custodia cautelare per estorsione, in concorso con Giampaolo Tarantini e la moglie, nei confronti di Silvio Berlusconi, eccolo consegnarsi alla polizia. L’ex direttore dell’Avanti, Valter Lavitola, direttamente da Buenos Aires, è atterrato...
29/02/2012 13,23 Il teste che accusa De Gregorio: “Aggredito dopo le rivelazioni ai pm”
Napoli, 29 febbraio 2012 – Un ruolo di chi ascolta, vede, registra nella sua memoria nomi e volti. Il testimone perfetto. Uno che, ai magistrati, ha fatto nomi, ha ricostruito circostanze e raccontato tutti gli espedienti per aggirare il sistema. E ricostruito la truffa dei fondi per l’editoria,  parliamo di una pioggia di 23 milioni di euro erogati in una dozzina di anni....
20/10/2011 20,07 Lavitola a Cosentino: “Fermeremo Caldoro”
Una regia occulta, un accordo per bloccare la candidatura a presidente della regione Campania di Stefano Caldoro. E’ ciò che emerge dalle intercettazioni inedite del 12 novembre 2009, dove il faccendiere su cui pende una richiesta d’arresto Valter Lavitola parla con l’attuale coordinatore regionale del popolo della libertà, Nicola cosentino. «Dobbiamo bloccare Caldoro»,...

« Precedente