Domenica 26 Maggio 2024
05/05/2012 16,52 Uccisi dalla crisi, continua la mattanza
Napoli, 5 maggio 2012 – Come Pietro Paganelli, anche Giovanni aveva lasciato un biglietto. E anche la sua è una storia di dignità perduta. Portiere di uno stabile al corso Garibaldi a Napoli, in un colpo aveva perso il lavoro e l’alloggio che viene assegnato al custode. Prima di farla finita impiccandosi, su un foglio di carta aveva scritto: “Dite a mamma che non ho...
30/04/2012 15,49 Tre suicidi in 6 giorni, la mattanza dei nuovi poveri
Napoli, 30 aprile 2012 – Come dire, c’è sempre chi sta peggio. Un tempo ci fu un sindaco, a Napoli, che di fronte a una mattanza per una guerra di camorra esclamò: “In Afghanistan si sta peggio”. La morte è morte in ogni angolo del globo, anche se la morte di un povero disgraziato depresso perché senza lavoro sembra avere un  maggior peso specifico. Eppure, nonostante...