Sabato 25 Settembre 2021
11/07/2014 17,45 Miss picchiata, stangato l’ex fidanzato: otto anni di reclusione
Caserta, 11 luglio 2014 – Il gup di Santa Maria Capua Vetere Federica Villano ha condannato a otto anni di reclusione Antonio Caliendo, 28 anni, per l’aggressione alla miss Rosaria Aprea, 21 anni, sua ex convivente. Alla ragazza, che ha avuto da Caliendo un bambino, nel maggio 2013, il giovane spappolò con un calcio la milza che poi le fu asportata. Caliendo, che non...