Domenica 26 Maggio 2024
16/03/2012 14,47 Fuga dall’Iraq, il Comune “adotta” i piccoli profughi di guerra
Bambini in fuga dalla guerra, straziati in casa propria dai conflitti bellici. Il Comune di Napoli, città di pace, volge lo sguardo all’Iraq e ai campi profughi palestinesi in Libano. Dopo decenni di guerre e sanzioni, oggi l’Iraq è uno dei paesi peggiori in cui far crescere i bambini. Un milione e mezzo di minori è malnutrito, mentre oltre tre milioni non hanno accesso alle...