Giovedì 5 Agosto 2021
19/07/2012 19,34 “Chi ha paura muore ogni giorno”, la frase di Borsellino sulla targa della sala giunta della Provincia di Napoli intitolata al magistrato
Napoli, 19 luglio 2012 – A venti anni dalla strage di via D’Amelio, la Provincia di Napoli ha intitolata a Paolo Borsellino la sala giunta della sede di piazza Matteotti. La targa di intestazione della sala della giunta è stata scoperta alle 16.58, l’ora esatta in cui un’autobomba che uccise Borsellino e gli uomini della sua scorta. “Ho voluto – ha detto il...
12/04/2012 19,07 Soldi per la strada mai realizzata, 4 arresti
Salerno, 12 aprile 2012 – La Provincia paga, e tanto. Ma i lavori, profumatamente paganti, non verranno mai eseguiti. Per un totale spese fantasma pari a un milione e mezzo di soldi veri. Scattano le indagini, che conoscono il loro epilogo questa mattina, con l’arresto di quattro persone: in manette ci finisce un imprenditore, Luigi Di Sarli, un funzionario di Palazzo Sant’Agostino,...
10/04/2012 14,30 Rifiuti: tarsu evasa e i comuni s’indebitano
Napoli, 10 aprile 2012 – Ritardi nel pagamento della Tarsu che gravano sui bilanci comunali per un buco da oltre 650 milioni di euro. In molti casi la tassa sui rifiuti solidi urbani non viene neppure pagata dai cittadini provocando seri danni economici alle amministrazioni comunali, costrette a d indebitarsi per pagare il dovuto alla provincia e garantire il corretto smaltimento...
27/03/2012 17,11 Rc auto e Ipt: nuovi aumenti in arrivo
Nuovi aumenti per l’Rc auto. Questa volta ad incrementare il caro assicurazione ci pensa la Provincia di Napoli che ha approvato ieri una delibera per l’aumento di 3.5 punti sull’aliquota dell’imposta sulle assicurazioni con responsabilità civile, portandola dal 12,5 al 16 per cento. i rialzi partiranno da giugno e saranno accompagnati anche dalla maggiorazione del 30 per...
18/02/2012 16,10 Caserta, indennità non dovute: sigilli al tesoretto di politici e dirigenti
Caserta, 18 febbraio 2012 – Sequestri amministrativi di beni mobili e immobili sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza di Caserta nei confronti di 32 amministratori e dirigenti della Provincia di Caserta, alcuni dei quali, nel periodo tra il 2007 e il 2009, erano assessori e consiglieri. Tra loro, alcuni sono ancora in carica in Provincia mentre altri ora, secondo quanto...
09/02/2012 17,21 Cesaro: “Pronto a consegnare le chiavi a Napolitano”
Napoli, 9 febbraio 2012 – «Se necessario, non avendo più risorse per poter espletare i servizi che dobbiamo assicurare alla collettività, non escludo che si decida di consegnare simbolicamente al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, le chiavi delle istituzioni che rappresentiamo». E’ la provocazione lanciata dal presidente della Provincia di Napoli, Luigi...
20/12/2011 10,23 Maximulta rifiuti, vertice Clini-Potocnik
Napoli, 20 dicembre 2011 – Governo nazionale e commissione europea in un faccia a faccia sulla maxi multa per i rifiuti della Campania. L’incontro tra il ministro dell’ambiente Corrado Clini e il commissario europeo Janez Potocnick è stato fissato ieri da Clini che ha parlato di un vis a vis in programma tra l’8 e il 15 gennaio. Sul fronte interno, il ministro ha annunciato...
23/11/2011 18,33 Rifiuti: parte lo “scaricabarile” istituzionale
Napoli, 23 novembre 2011 – L’Unione Europea dà l’ultimatum all’Italia, annunciando l’imminenza delle sanzioni per il dramma rifiuti e subito dalle istituzioni locali parte la corsa allo scaricabarile di responsabilità. A partire dal Comune di Napoli che difende il proprio operato in conformità alle richieste dell’Europa: “Abbiamo fatto il nostro dovere su differenziata,...
23/11/2011 18,28 Mai più violenza sulle donne
Napoli, 23 novemnre 2011 – Si parte dal gap culturale che porta troppo spesso a non rispettare le donne. In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’assessorato alle pari opportunità della provincia di Napoli in accordo con le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil e con la Direzione scolastica Regionale, ha firmato due protocolli d’intesa di...
22/11/2011 10,06 Rifiuti, Ue: “Tre giorni per il piano o scatterà la multa”
Napoli, 22 novembre 2011 – Tre giorni. Quelli che il 28 ottobre del 2010 l’ ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi considerava sufficienti per risolvere l’emergenza spazzatura. Tre giorni quelli che separano oggi la Campania dalla maxi multa dell’unione europea sulla crisi cronica dei rifiuti. L’Unione Europea ha concesso il suo ultimatum alla regione: se entro...

« Precedente