Mercoledì 25 Maggio 2022
02/03/2013 11,33 Cosentino, i pm dicono no alla revoca degli arresti
Napoli, 2 marzo 2013 – Il fatto che non sia stato ricandidato conta poco: in vent’anni di attività politica Nicola Cosentino ha accumulato potere e stretto amicizie, dunque potrebbe comunque adoperarsi per favorire il clan dei casalesi e reiterare i reati già commessi. Con due relazioni dai toni durissimi i pm Antonello Ardituro e Alessandro Milita dicono “no”...