Martedì 28 Giugno 2022
15/02/2012 8,05 Omicidio Melania Rea, la figlioletta parte civile contro Parolisi
Napoli, 15 febbraio 2012- Ci sarà anche la figlia di neanche due anni e mezzo, tra le parti civili che, il 12 marzo dinanzi al gip del tribunale di Teramo, si costituiranno nel procedimento contro Salvatore Parolisi, il caporalmaggiore dell’Esercito accusato di aver ucciso, il 18 aprile 2011, la moglie, Melania Rea, il cui corpo fu trovato nel boschetto di Ripe di Civitella...
20/01/2012 19,01 Melania, il gip: “Sì a giudizio immediato per Parolisi”
Il Gip del tribunale di Teramo, Giovanni de Rensis, ha accolto la richiesta di giudizio immediato di Salvatore Parolisi, presentata dal pool di magistrati che indaga sul delitto della moglie Melania Rea. Lo stesso gip ha fissato al prossimo 27 febbraio l’udienza dinanzi alla Corte d’Assise di Teramo per il processo. Parolisi, unico indagato e detenuto nel carcere di...
17/12/2011 10,21 Melania, il padre: “Salvatore è stato un vigliacco”
Napoli, 17 dicembre 2011 – “Salvatore è stato un vigliacco”: così Gennaro Rea, il papà di Melania, ha parlato del genero, accusato dell’omicidio della figlia. L’uomo ha poi affermato che Parolisi è stato “un grandissimo attore. Per due anni è stato con una persona e, quando lui e Melania venivano a casa nostra o noi andavamo a casa loro, quando...
28/11/2011 12,17 La Cassazione oggi decide su Parolisi
Napoli, 28 novembre 2011- Questa sera Salvatore Parolisi potrebbe essere fuori dal carcere. O, al contrario, essere costretto a rimanere nella sua cella – quella dove si trova con l’accusa di aver massacrato sua moglie, Melania Rea, a coltellate, lo scorso aprile – e a trovare nuovi elementi per convincere i giudici della sua innocenza. Oggi la Corte di Cassazione...
22/10/2011 14,15 Sotto torchio l’amante di Parolisi
Napoli, 22 ottobre 2011 – Alla fine è arrivata anche lei nella sede del comando del Corpo Forestale dello Stato di Assergi, in provincia di L’Aquila. La soldatessa romana Ludovica Perrone è stata ascoltata per otto ore dai pm del pool teramano che indagano sull’omicidio di Melania Rea, la giovane mamma di Somma Vesuviana che scomparve il 18 aprile scorso e che fu trovata...
20/10/2011 14,32 Parolisi: “Voglio rivedere mia figlia”
Napoli, 20 ottobre 2011 – “Penso a mia figlia, solo Dio sa come sto soffrendo ora”. Queste le parole con cui Salvatore Parolisi apre il suo appello accorato con il quale chiede di poter rivedere la piccola Vittoria. In una lettera inviata al settimanale ‘Panorama’ tramite i suoi legali, Parolisi descrive tutta la rabbia e la disperazione che sta provando...
22/06/2011 11,23 Parolisi unico indagato per la morte di Melania Rea
Somma Vesuviana, 22 giugno 2011 – Chissà cosa avrà provato Michele Rea incrociando lo sguardo di Salvatore Parolisi a casa dei suoi genitori. Come ogni giorno, il caporalmaggiore dell’esercito, ieri era andato a prendere la figlia per portarla a scuola. Ma ieri, non era un giorno come tanti. Perché da ieri Parolisi è al momento l’unico indagato per l’omicidio...
22/06/2011 9,15 Melania, due mesi di misteri
Napoli, 21 giugno 2011 – L’epilogo previsto si materializza. A due mesi dall’omicidio di sua moglie Melania, Salvatore Parolisi è indagato per omicidio volontario. Un delitto che sarebbe avvenuto fra Ascoli Piceno, Folignano, dove la famiglia risiedeva, Colle San Marco e Ripe di Civitella. Il caporalmaggiore dell’esercito, finora, aveva partecipato alle indagini sull’omicidio...
21/06/2011 10,31 Omicidio Melania: Parolisi indagato
Ascoli Piceno, 21 giugno 2011 – Dopo settimane di interrogatori, ma anche di smentite in merito ad un suo coinvolgimento nella morte di Melania Rea, il marito Salvatore Parolisi è ora indagato nell’inchiesta sull’omicidio della sfortunata consorte. L’evoluzione della posizione del caporalmaggiore nella vicenda ha avuto diversi risvolti. Prima la fiducia dei familiari della...
20/06/2011 9,50 Parolisi si difende:«Sì, ho tradito, ma non l’ho ammazzata»
Somma Vesuviana, 20 giugno 2011 – «Ho tradito, ma non l’ho ammazzata». È la triste ammissione di Salvatore Parolisi, il marito di Melania Rea, ritrovata cadavere in un bosco in provincia di Ascoli, e dall’omicida ancora incerto. Il militare, ha ammesso di essersi disfatto del cellulare con cui comunicava di nascosto con l’amante Ludovica, ritrovato nel campo...

« Precedente