Sabato 10 Aprile 2021
16/02/2013 21,36 Federico Del Prete, il sindacalista che sfidò la camorra “A testa alta”
Il sindacalista che sfidò la camorra “A testa alta”. Il sacrificio di Federico Del Prete raccontato in un volume a firma della scrittore Paolo Miggiano. Il servizio andato in onda nel corso dell’edizione delle 19.30 di 8 News del 16 febbraio 2013.
14/02/2013 18,09 Il sindacalista e l’imprenditore: sigilli al “tesoretto” del protettore dei metalmeccanici
  Santa Maria Capua Vetere, 14 febbraio 2013 – Coi risparmi della sua attività di sindacalista aveva messo da parte un tesoro. Quasi 900mila euro solo quelli scoperti dalla Guardia di Finanza. Denaro, titoli, beni. Un po’ di tutto. E tutto riconducibile a lui, Angelo Spena, sindacalista metalmeccanico che di carriera ne ha fatta, fino ad approdare tra i quadri della...
29/01/2013 19,27 Fece arrestare sindacalista della Fiom: “Mazzette per la cassa integrazione”. Ma oggi lo arrestano per bancarotta. La parabola del re della nautica
  Napoli, 29 gennaio 2013 – Da vittima che denuncia e fa giustizia dell’uomo che lo ha costretto a versargli mazzette, doni, persino l’orologio ricordo del figlio scomparso, a responsabile, indagato e ammanettato per aver fatto – responsabilmente dicono i magistrati – fallire la sua azienda. E’ la parabola di Rosario Colella (nella foto), imprenditore nautico,...
26/01/2013 10,03 Pizzo all’imprenditore nautico in cambio della promessa di “ammorbidire gli operai”, arrestato sindacalista Fiom di Caserta. Fu sorpreso dalla polizia con una bustarella in tasca
Napoli, 26 gennaio 2013 –  “Ai lavoratori ci penso io a tenerli buoni”. Il sindacalista e il padrone. E una promessa strappata in cambio di bustarelle che, messe assieme, fanno 20mila euro. Soldi che avrebbero ricompensato la mediazione del tutore dei lavoratori e li avrebbe ammorbiditi. Niente più agitazioni, niente proteste. “Ci penso io”, avrebbe detto Angelo...
25/01/2013 21,20 Tangente da 20mila euro per favorire l’accesso alla cassa integrazione, arrestato dirigente Fiom di Caserta. Il sindacalista denunciato da imprenditore di Bagnoli
  Napoli, 25 gennaio 2012 – Avrebbe preteso  e intascato una tangente di circa 20mila euro da un imprenditore in difficoltà per favorire l’ammissione dell’azienda della vittima alla cassa integrazione. Con l’accusa grave di estorsione continuata è finito agli arresti domiciliari il sindacalista Angelo Spena, funzionario della Fiom di Caserta e componente del...
08/11/2011 14,06 Rifiuti: tangente per fermare gli scioperi
Napoli, 8 novembre 2011 – Gli ingredienti ci sono tutti per una vicenda dai rivolti davvero inquietanti. Dietro la cupa emergenza rifiuti, la scientifica spartizione di tangenti e assunzioni clientelari. Ma nell’inchiesta della procura di Napoli sulla passata gestione dell’Asia spuntano anche  i soldi dati ad un sindacalisti sta per ottenere la tranquillità della piazza....