Sabato 28 Maggio 2022
03/01/2013 17,05 Behrami fornisce un identikit perfetto e fa arrestare i suoi rapinatori
  Napoli, 3 gennaio 2012 – Questa volta non hanno riconsegnato l’orologio, come accadde con Hamsik. Forse, non ne hanno avuto il tempo. Li hanno arrestati prima ancora che potessero redimersi per aver “toccato” un idolo della folla azzurra. Li hanno presi grazie proprio alla precisa descrizione della vittima, il centrocampista svizzero del Napoli Valon Behrami....