Sabato 10 Aprile 2021
02/05/2012 19,28 Lavoro: il 4 giugno manifestazione di Cgil, Cisl e Uil a Napoli
Napoli, 2 maggio 2012 – Toccherà alla città di Napoli ospitare la grande manifestazione unitaria indetta da Cgil, Cisl e Uil. L’appuntamento, fissato per il 4 giugno, prevede un corteo che attraverserà le vie del centro. In piazza del Plebiscito il comizio conclusivo dei segretari generali delle tre sigle sindacali, Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti....
20/03/2012 17,49 Lotta in rosa all’illegalità
  Donne  e legalità per la rinascita di Napoli. Un obiettivo comune a madri, lavoratrici e studentesse provenienti da diversi ceti sociali. Se ne è discusso nell’Antisala dei baroni del maschio Angioino, nel corso dell’incontro promosso sul tema dalla Uil.
05/03/2012 12,15 Negozi sempre aperti, i sindacati: “E’ inutile”
E’ braccio di ferro tra Governo e sindacati sulla riforma del lavoro che prevede la liberalizzazione del impiego domenicale consentendo l’apertura dei negozi anche nei giorni festivi. Sigle sindacali unite nel giudicare inutile il provvedimento.  Non aumenta i consumi, sostengono le associazioni dei lavoratori, ma costringe i dipendenti a turni massacranti limitando la libertà...
23/11/2011 18,28 Mai più violenza sulle donne
Napoli, 23 novemnre 2011 – Si parte dal gap culturale che porta troppo spesso a non rispettare le donne. In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’assessorato alle pari opportunità della provincia di Napoli in accordo con le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil e con la Direzione scolastica Regionale, ha firmato due protocolli d’intesa di...
03/11/2011 20,20 Trasporti, sit in di rabbia a Santa Lucia
Napoli, 3 novembre 2011 -“La Campania come la Grecia. Serve uno sciopero generale”. Per le principali organizzazioni sindacali del settore dei  trasporti il mancato pagamento degli stipendi ai lavoratori dei trasporti è un segnale di forte disagio che si va ad aggiungere agli altri settori in crisi”. “E’ vero che Caldoro ha iniziato un lavoro di risanamento...
27/10/2011 16,24 Risolto il giallo di Pompei: il crollo c’è stato, ma altrove
Pompei, 27 ottobre 2011 – Il crollo c’è, ma non si vede. Anzi sì, ma non dove l’avevano segnalato. Perché il crollo, l’ennesimo di una città antica che si sbriciola, sembrava un giallo, un mistero, un’invenzione dei sindacalisti subito smentita da, in ordine di apparizione, carabinieri, Sovrintendenza e, ultimo ma solo, si diceva, per apparizione, il ministero...